Pareggio nel Derby con Bollate

imaggine articolo

Partenza positiva per il Senago che pareggia la serie contro i cugini del Bollate.
Due gare molto equilibrate e giocate ad altissima intensità da entrambe le squadre, che hanno deliziato il pubblico presente al Tosi, con giocate spettacolari e fuoricampi come nelle più belle gare della MLB.

Resume Gara 1
Gli ospiti colpiscono subito duro il pitcher partente Piccini  con 2 valide e un HR da 3 run di Torrellas. Non si fa attendere la risposta senaghese che al cambio campo risponde per le rime mettendo a segno 4 punti contro ex Arcilia. Il Bollate mette a segno 3 punti nella parte alta del 3° e 1 nel 4°inning portandosi in vantaggio sul 6 a 4. Nella parte bassa della quarta ripresa i padroni di casa pareggiano il risultato grazie a alla valida di Pistocchi (altro ex di giornata) che porta a punto Realini e Armigliati. All'inizio dell'ottava ripresa il Bollate prende le misure su Monticelli che subisce i 3 punti che chiuderanno la partita sul punteggio di 12 a 9 per i cugini bollatesi.

Resume Gara 2
In neo acquisto Sheldon è il partente designato per gara 2 contro il venezuelano Rodriguez. I due pitchers imbavagliano i lineup per le prime tre riprese. Al 4° innining una base-ball, un errore e una valida condita da un lancio pazzo di Sheldon sono la ricetta che il Bollate utilizza per mettere a segno il punto del vantaggio. Un altro wildpitch nella 5° ripresa porta la squadra ospite sul 2 a 0. Ma nella parte bassa della stessa ripresa, il Senago regisce e accorcia le distanza grazie a capitan Realini che porta a casa Guadagnino in base grazie a un doppio.
Sesta ripresa, Marzullo L. rileva Sheldon e il punteggio rimane invariato fino alla parte bassa del nono inning quando Suardi decide di riaprire al partita con un "NO DOUBT DIGGER" che fa atterrare la dritta di Rodriguez ben oltre la recinzione.
Punteggio di 2 a 2 si va agli extra innings. Ultime frazioni di gioco cariche di adrenalina e tensione, ma la squadra resta concentrata e grazie ad un Marzullo dei vecchi tempi si arriva alla parte bassa dell'undicesimo innining quando Niccolò Milani mette a segno la walk-off hit che permette al Senago di vincere l'incontro.

Segnali positivi da queste due gare che hanno mostrato il carattere e la forza del gruppo che questi mesi ha lavorato con costanza e concentrazione.

Dopo la prima giornata solamente il Cagliari è a punteggio pieno battendo il Codogno, mentre Brescia e Torino, si sono divise la posta in gioco.

Sabato prossimo la squadra sarà a Torino per la prima trasferta stagionale.

  

 
SERIE A

Pubblicato da SBC

il 10-apr-2018